Mappa 8xmille

Scopri i progetti
vicino a te.

Inserisci la tua Provincia.

Vedi i progetti nel mondo

Ricerca un progetto:

CI SONO 16487 PROGETTI

Santi Leucio e Pantaleone

Regione: Campania

Diocesi: Salerno - Campagna - Acerno

Località: Montoro Superiore AV

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 108.000

Anno: 2016

Intervento su edificio esistente casa canonica  

Mater Misericordiae

Regione: Emilia Romagna

Diocesi: Rimini

Località: Rimini RN

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 258.228

Anno: 1997

Acquisto area.
 

Spirito Santo

Regione: Puglia

Diocesi: Taranto

Località: Taranto

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 103.291

Anno: dal 1998 al 2006

La realizzazione della chiesa parrocchiale “Spirito Santo” in Taranto è certamente frutto ed espressione di una ispirazione artistica di alto livello, maturata, più che nella mente, nel cuore dell’Arch. Claudio Adamo e della consorte Arch. Lucia D’Ammacco. Hanno saputo coniugare, nell’essenzialità delle forme, il moderno ed il funzionale, avvolgendo di luce l’intera aula liturgica e tessendo il cemento come un drappo che si distende intorno alla comunità orante.
La chiesa è stata ampliata e sono state costruite le aule catechistiche.

Madonna della Rosa

Regione: Puglia

Diocesi: Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi

Località: Molfetta BA

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 3.085.000

Anno: dal 2008 al 2013

Il complesso si inserisce in un quartiere di nuova espansione alla periferia sud est della città di Molfetta, compreso tra la linea ferroviaria e le due arterie di traffico extraurbano della S.S. 16 bis Bari-Foggia e della Strada Provinciale per Terlizzi. Il progetto dell'intero complesso fa propria la concezione classica della integrazione fra edilizia e monumenti, ed il principio di continuità del tessuto urbano per contrastare la crisi d'identità del disgregato quartiere nel quale si inserisce.
 

Santa Maria della Neve

Regione: Calabria

Diocesi: Reggio Calabria - Bova

Località: Riparo - Cannavò RC

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 1.179.000

Anno: dal 2007 al 2012

Donna Mica ricorda quanto la mamma, il nonno, gli zii, divenuta grandicella, le raccontavano di quella mattina tremenda, verso le cinque appena, quando la terra tremò. E donna Mira apprese delle centinaia di orti di riparo e delle sue contrade, delle case crollate, dell'intero paesino divenuto un comulo di macerie, tra le quali anche l'antica chiesa. E la poca gente rimasta in vita, nutriva stranamente ora più di prima il desiderio di Dio, il bisogno di incontrarlo.... Nel 1910 si riuscè a costruire una piccola chiesa-baracca, una chiesetta che divenne il "riparo" della gente di Riparo. E quella vecchia chiesa-baracca fu fino al 2009 il luogo dove la gente si riuniva per la celebrazione della messa e dei sacramenti, luogo degli incontri di catechismo, del gruppo famiglie, del gruppo liturgico, dei gruppi giovanili, di quello teatrale... (segue nel pdf allegato)
 

Santissima Trinità

Regione: Calabria

Diocesi: Reggio Calabria - Bova

Località: San Lorenzo RC

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 909.331

Anno: dal 2003 al 2011

Realizzazione di un complesso parrocchiale con aula liturgica, casa canonica e locali di ministero pastorale.
 

Terra mia - I anno

Regione: Sicilia

Diocesi: Piana degli Albanesi

Località: Piana degli Albanesi PA

Ambito: Carità

Destinati: € 50.000

Anno: 2015

L'obiettivo primario del progetto (biennale) è di integrare socialmente 10 giovani inoccupati (a partire da una selezione che ne coinvolgerà 30) attraverso l'inserimento in attività lavorative subordinate e autonome, anche con la creazione di una microimpresa (max 8 giovani) nel settore agricolo e dell'allevamento. L'intervento prevede l'erogazione di un servizio di formazione e orientamento e di counseling orientativo in strutture messe a disposizione dalla Caritas diocesana, volto a valorizzare le competenze dei possibili utenti di progetto. Verranno organizzati tirocini formativi (3-4 mesi) presso un'azienda agricola in rete con il progetto e work experience presso il fondo (18 ettari) messo a disposizione dalla diocesi e dal soggetto gestore, destinato ad uliveto, vigneto, bosco e all'allevamento e su cui insistono alcune infrastrutture: magazzino adibito a rimessa agricola ed officina, cantina, stalle, magazzino ed aula didattica. E' prevista, nella seconda annualità, anche la creazione di un orto didattico per le scuole della diocesi.  

Agape 2.0 - IV anno

Regione: Triveneto

Diocesi: Treviso

Località: Treviso

Ambito: Carità

Destinati: € 124.700

Anno: 2018

In questi anni, la Casa della Carità, motore al cuore della diocesi di Treviso, è diventata punto di riferimento per i servizi base e l'accompagnamento di persone senza dimora. La concomitanza dell'avere servizi e sede operativa Caritas diocesana nello stesso luogo ha dato un impulso notevole alle attività, costruendo attorno alla Casa della Carità un riconoscimento e una partecipazione delle comunità del territorio (specie quello cittadino) notevole. Gli obiettivi che ci poniamo con questo progetto sono: (1) soddisfare i bisogni primari (alimentazione, alloggio, igiene personale) e intercettare eventuali altri bisogni, offrire ascolto, stabilire un rapporto di fraterna accoglienza con gli ospiti attraverso l'operato di volontari e operatori Caritas; (2) intervenire con manutenzione ordinarie e migliorie nei locali che ospitano il servizio mensa (20.814 pasti erogati nel 2017); (3) accompagnare le persone senza dimora che usufruiscono dei servizi presenti nella Casa della Carità. Perché attraverso la cura e l'accesso ai servizi base possano trovare ascolto e ristoro creando così occasione per ridefinire il proprio progetto di vita in un'ottica di autonomia e inclusione; (4) responsabilizzare la società civile attraverso il coinvolgimento e la formazione del volontariato nella gestione dei servizi attivi presso la Casa della Carità; (5) promuovere il coinvolgimento della comunità civile e d ecclesiale attraverso proposte concrete quali: la condivisione di momenti comunitari in Casa della Carità, il sostegno economico dei servizi attivi o la partecipazione diretta con esperienze di volontariato.

Agape - III anno

Regione: Triveneto

Diocesi: Treviso

Località: Treviso

Ambito: Carità

Destinati: € 200.000

Anno: 2015

Il progetto prevedeva fin dal principio la strutturazione di un"opera polifunzionale" la Casa della Carità - nel centro della città di Treviso, nello stabile ove ha sede anche la Caritas diocesana. Nel primi due anni si sono avviate le accoglienze notturne, l'appartamento per le emergenze, il nuovo Ufficio Accompagnamento, per i progetti individualizzati, la lavanderia. Con la terza annualità, oltre al nuovo arredamento per le accoglienze maschili, si provvederà alla ristrutturazione del magazzino mensa e del servizio docce, e sarà avviata la distribuzione serale di 70 pasti.  

Progetto Agape - II anno

Regione: Triveneto

Diocesi: Treviso

Località: Treviso TV

Ambito: Carità

Destinati: € 180.000

Anno: 2015

Il progetto, al secondo anno di una strategia triennale, prevede la strutturazione di un’opera polifunzionale - Casa della Carità - nel centro della città di Treviso, nello stabile ove ha sede anche la Caritas diocesana. Dopo l’avvio, nel primo anno, delle accoglienze notturne maschili e femminili, dell’appartamento per le emergenze, della lavanderia e del nuovo Ufficio Accompagnamento, per i progetti individualizzati, il progetto prevede nello specifico: la ristrutturazione e l’arredamento dei locali per la realizzazione della mensa serale per 70 persone e del servizio lavanderia; il consolidamento dei servizi già avviati, con particolare riferimento all’ascolto, dalla custodia notturna e alla pulizia dei locali (che sarà affidata ad una ditta esterna); il potenziamento dell’azione di reclutamento e formazione dei volontari (quasi 150, cui vengono affidati servizi di accoglienza, compagnia, recupero generi alimentari e acquisti vari), in collaborazione con il CSV di Treviso; il rafforzamento delle alleanze già avviate nel primo anno, in particolare su due fronti: 1. recupero eccedenze alimentari (coop. Solidarietà di Montebelluna, all’interno di un progetto della Regione Veneto); 2. riqualificazione professionale e ricerca attiva del lavoro (Centro per l’impiego della Provincia).  

Agape

Regione: Triveneto

Diocesi: Treviso

Località: Treviso

Ambito: Carità

Destinati: € 160.000

Anno: 2014

Agape è una progettualità triennale che si colloca in continuità con la funzione pedagogica che caratterizza prevalentemente l'agire Caritas e ha come obiettivo generale la promozione della persona favorendo nella comunità cristiana e nella società civile, percorsi di prossimità verso fratelli segnati da molteplici bisogni, attraverso un agire non ridotto a prestazione assistenziale, ma sempre fondato nel primato della relazione umana. A questo scopo, il presente progetto si snoda su tra aree di intervento: 1) ristrutturazione dei locali (ex Emiliani) e avvio dei servizi (accoglienze notturne maschili e femminili e mensa serale); 2) formazione e attivazione del volontariato; 3) advocacy verso le istituzioni e la comunità cristiana.

Ampliamento della Chiesa parrocchiale di San Floriano

Regione: Emilia Romagna

Diocesi: Reggio Emilia - Guastalla

Località: Gavassa di Reggio Emilia

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 420.000

Anno: 2009

Il programma urgente di opere di risanamento e restauro della chiesa che non alterasse la configurazione strutturale e l’estetica spaziale dei suoi vuoti e pieni, del suo ritmo di campate, del suo impianto a navata unica ormai consolidatosi dall’ultimo ampliamento ottocentesco non era in grado di rispondere alla necessità di incremento dei posti a sedere per il crescente numero di fedeli, né di soddisfare la richiesta di un miglioramento funzionale inteso come migliore fruizione dei percorsi e flessibilità durante i diversi momenti liturgici dell’anno e di centralità dell’assemblea. Da qui la proposta di aula liturgica ex novo da affiancare alla chiesa esistente in una sinergia tra il nuovo e l’esistente che ne fa un’unica chiesa in grado coi suoi ambienti autonomi e integrati di rispondere alle esigenze di ordine liturgico, alla salvaguardia della memoria storica della chiesa madre, alla qualità della partecipazione dell’assemblea. Così la chiesa esistente si rinnova e vive meglio la sua ricca complessità: non si tratta pertanto di concepire una seconda chiesa, un nuovo centro parrocchiale da localizzare altrove: non è un’alternativa, ma un completamento/arricchimento della chiesa esistente.

Santa Maria degli Angeli

Regione: Umbria

Diocesi: Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino

Località: Santa Maria degli Angeli PG

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 560.000

Anno: dal 1998 al 2000

Un ampio Centro Pastorale sito in Via delle Stuoie frazione di S. Maria degli Angeli, costruito accanto alla Basilica papale di Santa Maria degli Angeli-Assisi, ha finalmente dato la possibilità di sufficienti spazi ai numerosi parrocchiani (oltre 10.000 al 31/12/2009) per lo svolgimento delle molteplici attività pastorali: 8 luminose aule per catechismo e incontri, 5 uffici, salone a molteplici funzioni con più di trecento posti, altri piccoli ambienti, l’appartamento per i parroci e una Cappella per quaranta persone. All’esterno un campo da calcetto e un altro polivalente. La costruzione del Centro Pastorale, inaugurato il 26 agosto 2001, ha avuto un costo di duemiliardi e cinquecentomilioni di vecchie lire (1.250.000,00 Euro) di cui un miliardo e sessanta milioni (530.000,00 Euro) avuto come contributo dalla CEI; mentre la sistemazione esterna è stata realizzata solo nel 2008 con la costituzione dell’Oratorio.

Parrocchia SS. Trinità

Regione: Marche

Diocesi: Pesaro

Località: Gabicce Mare PU

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 353.774

Anno: dal 1995 al 2006

Si tratta di una struttura fortemente voluta da tutta la comunità, vissuta come uno spazio di crescita comune, soprattutto per i giovani, che avendo finalmente un luogo a loro disposizione, si stanno gradualmente ravvicinando alla vita parrocchiale: oltre a seguire le attività pastorali, organizzano piccole feste e partecipano con entusiasmo ai corsi di musica e di pittura (segue nel pdf allegato).

Casa canonica annessa alla chiesa di Sant'Agostino in Gerfalco (GR)

Regione: Toscana

Diocesi: Volterra

Località: Gerfalco di Montieri GR

Ambito: Culto e Pastorale

Destinati: € 300.000

Anno: dal 2004 al 2005

Consolidamento e restauro canonica.-Rifacimento dell'impianto elettrico.-Rifacimento dell'impianto termico.
 

CI SONO 16487 PROGETTI

Vieni a conoscere i numeri del rendiconto generale delle destinazioni dell'8xmille.

Vai al rendiconto

Scopri alcuni dei progetti realizzati.

Caserta

Casa Emmaus, accoglienza e aiuto ai bisognosi.

Tortolì (NU)

Mensa Caritas.

Padulle (BO)

Dispensa Solidale, assistenza alimentare.

Sovana (GR)

Restauro Chiesa di Santa Maria Maggiore.

Orizaba (Messico)

San Luis Gonzaga, scuola e dormitorio.

Piacenza

Mensa della Fraternità, Caritas diocesana.

Ales Terralba (OR)

Marcia della Pace.

Huayacocotla (Messico)

Progetto Fomento, sviluppo popolazioni indigene.

Caprarola (VT)

Piccola casa della Misericordia, centro diurno per ragazzi disabili.

Vuoi ricevere aggiornamenti mensili
su come vengono destinati i fondi dell'8xmille?